Quanto spesso abbaia Corgis? (Guida spiegata e utile)

Quante volte Corgis abbaia

Le loro gambe corte e tozze, i lineamenti del viso da volpe e la personalità frizzante hanno reso Corgis una razza di cane molto popolare in tutto il mondo. Ma c’è una caratteristica sfortunata che forse molti proprietari vorrebbero non dover affrontare quando si tratta di tenere un Corgi: il regolare abbaiare. Questo può essere difficile sia per te che per i tuoi vicini (così come per qualsiasi impiegato delle poste che si avvicina alla tua porta di casa!).

Quindi, quanto spesso abbaia i Corgis? Può variare in ogni singolo cane, ma nei casi peggiori, l’animale domestico Corgis può abbaiare a quasi tutto, dallo squillo del telefono al minimo rumore in casa. Nei casi di abbaiare più lievi, alcuni Corgis possono abbaiare solo per avvisare il loro proprietario di un’esigenza o di un desiderio specifico o in risposta al campanello. Sebbene siano abbaiatori naturali e inclini all’eccitazione, è possibile addestrare il tuo Corgi a frenare le sue abitudini di abbaiare.

Se speri di adottare un Corgi e vuoi sapere cosa ti aspetta, o semplicemente hai bisogno di alcune indicazioni su come addestrare il tuo attuale cane, si spera che i seguenti consigli ti siano d’aiuto. Continua a leggere per suggerimenti su come addestrare il tuo Corgi a ridurre il loro abbaiare e cosa può farli abbaiare così tanto in primo luogo.

Le abitudini di abbaiare di Corgis

Mentre la frequenza dell’abbaiare può variare da cane a cane, i Corgis tendono ad avere uno schema condiviso di “trigger” di abbaiare che includono:

  • Bussare/squillare alla porta
  • Il telefono squilla
  • Auto che passano fuori
  • Bambini fuori o in casa
  • Durante il gioco
  • Quando sono eccitati
  • Quando sono annoiati
  • Inattività/meno esercizio del solito durante il giorno
  • Vedere/ascoltare un altro cane

Il loro abbaiare costante può rendere la vita di tutti i giorni piuttosto rumorosa con un Corgi in giro! Ma fortunatamente, ci sono metodi che puoi provare a ridurre il loro abbaiare in determinate situazioni e con il tempo è possibile addestrare il tuo Corgi a smettere del tutto di abbaiare.

Perché Corgis abbaia così tanto?

Quando non è in risposta a uno squillo allarmante del telefono o ad altri trigger esterni come i suoni all’aperto, il motivo più profondo dietro un incessante abbaiare di Corgis può essere dovuto alla noia e alla mancanza di socializzazione precoce di cui parleremo più dettagliatamente di seguito.

Altri motivi per cui abbaiano così frequentemente possono essere dovuti al temperamento del singolo cane: se sono particolarmente ansiosi e timidi come cuccioliad esempio, questo può portare a abbaiare nervoso e irrazionale più avanti nella loro vita.

Anche l’ambiente domestico può svolgere un ruolo nel loro abbaiare, come le case per bambini o gli appartamenti dove i rumori possono verificarsi frequentemente sopra/sotto. Trovare un allevatore di cui ti puoi fidare ti darà un’idea del temperamento del tuo cucciolo di Corgi e dei modi migliori per gestirlo man mano che crescono.

Leggi  Leggi di più su Corgi maschi o femmine sono migliori?

Le cortecce importanti: come riconoscerle e cosa fare al riguardo

Quando hai un Corgi che abbaia a ogni piccola cosa, può essere opprimente decidere come iniziare ad addestrare comportamenti migliori in lui. Un buon punto di partenza è riconoscere i principali trigger di abbaiare e lavorare da lì:

La noia che porta ad abbaiare

Sapevi che i Corgis sono stati inizialmente allevati per allevare il bestiame? Questo è il motivo per cui sono cani naturalmente iperattivi e attivi, quindi se gli viene impedito di esplorare questi istinti e di lavorare fuori un po’ di forza, si annoieranno molto rapidamente e abbaieranno la casa.

Per aiutare a frenare i loro “abbaia di noia”, assicurati che facciano molto esercizio durante il giorno in modo che possano smaltire questa energia in eccesso – 30-60 minuti al giorno combinati di passeggiate, jogging e giochi di recupero e numerose attività quotidiane al chiuso per i proprietari di appartamenti anche.

Se hanno meno esercizio di quello che desiderano durante il giorno, è allora che potresti scoprire che iniziano ad abbaiare di notte (e nessuno lo vuole!).

Abbaiare agli sconosciuti

Molte razze di cani abbaiano agli estranei per paura dell’ignoto e per un istinto protettivo, ma I corgi hanno un’elevata tendenza a respingere gli estranei e ad abbaiare alla maggior parte delle persone sconosciutequindi come puoi affrontare questo?

Cose come assicurarsi che non vengano lasciati incustoditi nel tuo cortile per cominciare: i passanti danno loro l’opportunità di abbaiare e praticare il loro cane da guardia interiore, quindi lasciandoli fuori a farlo, gli stai facendo credere che questo sia un comportamento accettabile.

Tenere a freno il loro abbaiare agli estranei quando sono in giro richiederà un addestramento a lungo termine, ma un altro modo efficace per aiutarli a fermarsi a casa potrebbe essere quello di posizionare una pellicola con effetto vetro inciso sulle parti inferiori delle finestre per oscurare la loro vista.

Abbaiare giocoso

Poiché hanno un’energia così illimitata, possono essere piuttosto eccitabili durante il gioco con i loro proprietari o altri Corgi, il che può farli emettere scherzosamente un latrato per segnalare che si stanno divertendo. Questi tipi di latrati sono normali e difficili da cambiare, quindi potrebbe essere più facile cambiare il modo in cui giochi con loro invece di affrontare la loro stessa corteccia giocosa.

Un buon metodo potrebbe essere quello di fare una lunga passeggiata subito prima di una sessione di gioco, in modo che la maggior parte della loro energia sia già esaurita. Dovresti anche assicurarti se hai più di un cane che ognuno abbia la propria palla o frisbee per evitare l’abbaiare competitivo.

Socializzazione insufficiente

Se il tuo Corgi non è esposto alle interazioni sociali fin dalla giovane età, non può apprendere le norme sociali quando è in giro, quindi è davvero importante lascia che socializzino con altri membri della famiglia, amici e altri animali domestici quando sono cuccioli. Questo li aiuterà a distinguere cosa vale la pena abbaiare e cosa no.

Leggi  Corgis sa nuotare? (Guida spiegata e utile)

Problemi di salute

I corgi sono inclini a problemi di salute fisica come la displasia dell’anca e l’obesità, ma non è noto che questi li facciano abbaiare. Essere più vocali può essere uno dei tanti segni che il tuo cane potrebbe non sentirsi bene, ma questo di solito è accompagnato da altri cambiamenti nel suo comportamento, quindi cerca di non preoccuparti.

La condizione mentale dell’ansia da separazione è quella che potrebbe indurre un Corgi ad abbaiare più spessoquindi se sei preoccupato che il loro abbaiare stia sfuggendo di mano, non esitare a discuterne con il tuo veterinario locale.

Abbaiare “illogico”.

Abitua il tuo Corgi al suono del telefono

Per impedire al tuo Corgi di impegnarsi in una maratona di abbai ogni volta che squilla il telefono, prova a implementare i seguenti passaggi

Desensibilizzare

Imposta la suoneria su un volume più basso o su un tono più morbido e prova a impostarla sempre più bassa fino al punto in cui non reagisce. Se la suoneria è troppo improvvisa, invadente e acuta, è più probabile che la trovi attiva e trovi motivo di allarme.

Trattare il tempo

Modifica il suo atteggiamento verso lo squillo offrendo loro una sorpresa quando succede (solo le prime volte!)

Ignora e premia

Abbaiare quando sei al telefono è il modo in cui il tuo Corgi fa i capricci perché la tua attenzione è stata distratta altrove. Rimproverarli di smettere di abbaiare è una forma di attenzione da parte tua, quindi probabilmente continueranno a farlo.

Prova a testarli chiamando il tuo cellulare dalla rete fissa e fingi di impegnarti in una conversazione. Se abbaiano come un matto, ignorali completamente. Se sono più tranquilli, dagli un regalo: col tempo, capiranno che essere calmi e pacifici ripaga.

Addestrare un Corgi a non abbaiare

Non è un compito facile, ma se ti impegni con il tuo Corgi, preferibilmente quando è più giovane), puoi ridurre notevolmente il suo abbaiare. Ecco i nostri passaggi consigliati per addestrare un Corgi senza corteccia (una specie di):

Mostra loro chi è il capo

Tieni sotto controllo le loro forti personalità rafforzando che sei il proprietario, Non il contrario. Quando sei fuori per una passeggiata, assicurati che stiano vicino a te e non camminino mai davanti a te.

Secondo il Dog Breed Info Center, dovresti anche assicurarti che aspettino il tuo permesso prima di mangiare, in questo modo è più probabile che obbediscano una volta che ordini di smetterla di abbaiare.

Tienili in forma

Corgi ben esercitato non ha né l’energia né il desiderio di abbaiarequindi assicurati che svolgano i 30-60 minuti consigliati di esercizio quotidiano da cuccioli correndo, facendo jogging, camminando a passo svelto o nuotando per bruciare la loro energia che abbaia!

Leggi  Età migliore per sterilizzare/castrare un corgi (guida esplicativa e utile)

Il silenzio è d’oro

Fai capire al tuo Corgi che abbaiare non lo porta da nessuna parte con te. Quando il prossimo abbaia, usa il comando ‘No!’ o ‘Ferma’ e metti un bocconcino vicino al suo naso – mentre smette di abbaiare per annusare il bocconcino, usa questo momento tranquillo per lodarlo con “bravo cane” o “gentile e tranquillo”. Dopo qualche altro secondo di silenzio, dai loro il bocconcino.

Se sperimenti un periodo di attesa sempre più lungo prima di dare loro il bocconcino, il tuo Corgi dovrebbe gradualmente imparare che l’abbaiare non ha ricompense e puoi arrivare al punto in cui puoi rimuovere del tutto il bocconcino e il tuo comando di “No” sarà abbastanza.

Corgis fa altri rumori?

Sì, come la maggior parte dei cani, i Corgis sono noti per emettere altri gemiti o lamenti e lo fanno per vari motivi, tra cui lamenti giocosi, geme mentre vengono controllati dal veterinario, quando sono ansiosi o, a volte, possono emettere lunghi lamenti o gemiti se non vedono il loro proprietario da un po’, come se ti stessero quasi rimproverando per essere stato via così tanto tempo!

Ecco alcuni dei miei prodotti preferiti per animali domestici

Grazie per aver letto questo post. Spero che tu l’abbia trovato utile mentre allevi il tuo animale domestico. Ecco alcuni prodotti che uso come proprietario di un animale domestico e spero che anche tu possa trovare utili.

Controllo pulci e zecche: Consiglio www.canadapetcare.com, offrono trattamenti per pulci e zecche, collari, shampoo per pulci, capsule orali. Per i cani, l’infestazione da pulci e zecche è mortale e può causare gravi malattie se non trattata regolarmente.

Pelle e pelo mastica forniscono una varietà di ingredienti, vitamine e minerali che aiuteranno un cane con la pelle e il mantello, molte razze hanno condizioni cutanee croniche che possono creare stress e frustrazione nella loro vita quando non sono state trattate adeguatamente. Spedizione gratuita su tutti gli ordini a prezzi scontati.

Sconto veterinario americano: Con i piani per animali domestici a partire da $ 6,58 al mese, risparmiare sulle cure veterinarie del tuo animale domestico non è mai stato così facile. Clicca qui per aderire senza rischi. Mostrare la tua carta sconto veterinaria americana e il personale veterinario partecipante ridurrà l’intera fattura dei servizi medici, senza fare domande! Piani a basso costo, garanzia senza rischi.

  • Temperamento di Corgi: com’è possedere un Corgi?
  • Corgis Intelligence: quanto sono intelligenti? (spiegato)
  • Quanto sonno dovrebbe avere un Corgi? (spiegato)
  • Corgis perde? (Guida spiegata e utile)
  • I Corgis sono buoni cani da servizio? (Guida spiegata e utile)