Età migliore per sterilizzare/castrare un corgi (guida esplicativa e utile)

Età migliore per sterilizzare/castrare un corgi

I proprietari di Corgi amano i loro cani e per una buona ragione. Sono animali giocosi, affettuosi e intelligenti che sono ottimi cani domestici. Sono pastori naturali pieni di energia ed entusiasmo. Sono cani piccoli e compatti, ma sono abbastanza atletici con personalità molto simpatiche.

La maggior parte dei cani viene sterilizzata o castrata di età compresa tra sei mesi e un anno. I proprietari di corgi si affezionano molto ai loro cani e potrebbero preoccuparsi che sterilizzare o castrare i loro corgi possa cambiare la loro meravigliosa personalità. Ci sono poche possibilità che questo trattamento alteri drasticamente il carattere unico del loro cane. Ciò che fa la sterilizzazione è aiutare gli animali a diventare meno aggressivi, lasciare meno segni in casa (per i maschi) e, naturalmente, prevenire cucciolate indesiderate.

Tuttavia, l’età in cui decidi di sterilizzare o castrare il tuo corgi è importante. È possibile che la procedura venga eseguita troppo presto e che venga eseguita troppo tardi limita i benefici per la salute associati.

Il seguente articolo risponde a molte delle domande che i proprietari di corgi hanno sul momento giusto per far riparare i loro cani. Spiega anche i possibili rischi e benefici per la salute, come preparare il tuo corgi per l’intervento chirurgico e come prendersene cura dopo la procedura.

L’età migliore per sterilizzare/castrare il tuo corgi (maschio e femmina)

La sterilizzazione è quando gli organi riproduttivi del cane femmina vengono rimossi e la sterilizzazione è quando gli organi riproduttivi del maschio vengono rimossi.

Per i corgi femminili, ciò significa che le ovaie e l’utero vengono estratti in una procedura nota come ovarioisterectomia. Per il corgi maschio, entrambi i testicoli vengono rimossi in una procedura nota come castrazione.

Si è discusso molto su quando sia l’età migliore per sterilizzare e sterilizzare i cani. Una scuola di pensiero suggerisce che non è mai troppo presto e che la sterilizzazione può essere eseguita già dopo due mesi.

Più recentemente i veterinari hanno raccomandato di aspettare fino a quando gli ormoni del cane hanno la possibilità di svilupparsi. Aspettare fino a sei mesi o più tardi dà al cane la possibilità di svilupparsi prima fisicamente.

In genere, l’età in cui la maggior parte dei cani viene sterilizzata e castrata è quando il cucciolo ha un’età compresa tra sei mesi e un anno. Questo è prima che il cane raggiunga la sua maturità sessuale. L’intervento chirurgico eseguito già a quattro mesi è diventato più comune negli ultimi anni.

Per i proprietari che stanno pensando di far partecipare i loro cani a gare di performance, potrebbero voler considerare di aspettare un po’ più a lungo per consentire al cucciolo di svilupparsi fisicamente prima di sottoporsi all’intervento chirurgico.

Il tuo veterinario o allevatore di cani può consigliarti se questo è il caso. Nei rifugi, i cuccioli a volte vengono sterilizzati già a otto settimane, rendendoli più attraenti per i genitori adottivi. Questo è fuori dal controllo dei genitori adottivi, ovviamente.

Leggi  Leggi di più su A cosa sono correlati i Corgis?

Benefici per la salute della sterilizzazione / castrazione del tuo corgi

Il vantaggio più ovvio della sterilizzazione o della sterilizzazione del corgi è prevenire gravidanze indesiderate, ma ci sono anche benefici per la salute della sterilizzazione.

La sterilizzazione di una femmina di corgi può impedirle di sviluppare il cancro al seno e infezioni uterine e aiuta anche a proteggersi da altri tipi di malattie. La sterilizzazione consente loro di vivere più a lungo che per un corgi arriva fino a 15 anni.

La sterilizzazione di un corgi maschio lo protegge dal cancro ai testicoli. Inoltre, rende il cane meno aggressivo e reprimerà il suo istinto di “marcare” il suo territorio (pipì) in casa. Dovrebbe anche eliminare comportamenti negativi come “humping”.

Alcuni proprietari di cani credono che la sterilizzazione renda i loro cani meno attivi. Un cane inattivo potrebbe presto diventare obeso, il che è una preoccupazione per molti proprietari di cani.

Tuttavia, la sterilizzazione non fa ingrassare un animale. L’obesità nei cani, proprio come negli esseri umani, è il risultato di una dieta povera e della mancanza di esercizio. Questo sta al proprietario da monitorare.

Prevenire le gravidanze indesiderate avvantaggia tutti i cani, poiché il numero di cuccioli nei rifugi per animali è troppo alto negli Stati Uniti La diminuzione dei litri indesiderati tiene sotto controllo la popolazione e assicura che più cani trovino una casa amorevole.

Rischi associati alla sterilizzazione/castrazione troppo presto o troppo tardi

Ci sono dei rischi a sterilizzare una cagna troppo presto. Al cane deve essere consentito di sviluppare i suoi ormoni prima che venga eseguita la procedura di sterilizzazione.

Dovrebbe essere permesso di passare attraverso un ciclo di calore. Il tuo veterinario può consigliarti quando è il momento giusto, ma sterilizzare troppo presto mette l’animale a rischio di sviluppare displasia dell’anca e cancro alle ossa.

Anche i legamenti strappati e l’incontinenza urinaria possono svilupparsi durante la sterilizzazione eseguita troppo presto nella vita del cucciolo. I cani maschi sono anche a maggior rischio di displasia dell’anca se castrati troppo presto.

Non è mai troppo tardi per sterilizzare un corgi, ma i rischi di rimanere incinta sono ridotti nei cani più anziani. I benefici della prevenzione delle malattie diminuiscono anche con l’invecchiamento del cane, quindi, a meno che tu non adotti un cane da salvataggio che non è stato sterilizzato, non c’è motivo per non sterilizzare o castrare i tuoi animali quando sono ancora cuccioli.

Preparare il Corgi prima dell’intervento chirurgico

Molti proprietari di animali domestici sono ansiosi ogni volta che i loro animali vengono sottoposti a un intervento chirurgico. Ci sono alcune cose che puoi fare a casa per prepararli alla sterilizzazione o alla sterilizzazione.

Si spera che tu abbia fatto l’allenamento con la cassa con i tuoi corgi non appena li hai portati a casa per la prima volta. In caso contrario, ora è un buon momento poiché l’attività del tuo corgi dovrà essere limitata nei giorni successivi alla procedura.

Leggi  Leggi di più su Come addestrare il vasino a un corgi? I Corgis sono facili da addestrare al vasino?

Dovranno essere confinati per la propria salute e sicurezza, quindi dovrebbero sentirsi a proprio agio trascorrendo del tempo nella loro cassa. Quando sei fuori dalla cassa, assicurati di aver creato uno spazio lontano dai mobili su cui vorranno saltare e dalle scale su cui vorranno salire.

Il tuo corgi dovrebbe essere tenuto fuori dall’acqua dopo l’intervento chirurgico. Ciò significa niente nuoto e niente bagni, quindi è una buona idea fare un ultimo bagno al tuo cane prima dell’intervento. Completa i documenti necessari presso l’ufficio del veterinario prima di portare il tuo corgi. Questo aiuterà a limitare la sua ansia prima della visita.

Il tuo veterinario dovrebbe avere tutti i record del tuo cane in archivio, ma se sono nuovi nella struttura medica, assicurati di informarli di tutti i farmaci che il tuo corgi assume e di qualsiasi malattia recente o perdita di appetito. Il tuo corgi dovrebbe anche essere aggiornato con tutte le loro vaccinazioni.

Non dare da mangiare al tuo cane dopo le 21:00 la sera prima e senza cibo la mattina della procedura. Se il tuo corgi riesce in qualche modo a procurarsi del cibo, informa il tuo veterinario. Assicurarsi che non ci sia cibo nello stomaco del cane aiuta a prevenire il vomito e possibilmente l’asfissia durante l’intervento chirurgico.

I proprietari dovrebbero anche rimanere calmi poiché il tuo corgi può percepire l’ansia nei loro proprietari e questo lo stresserà anche loro. Falli sentire il più a loro agio possibile.

Prendersi cura del proprio corgi dopo l’intervento chirurgico

I cani in genere trascorrono la notte all’ospedale per animali dopo l’intervento chirurgico in modo che possano essere monitorati dal personale medico.

È possibile che il tuo veterinario possa permettere al tuo corgi di tornare a casa lo stesso giorno in cui è stato eseguito l’intervento chirurgico. Indipendentemente da quando potrai portare a casa i tuoi corgi, sarà necessario metterli in gabbia per l’intero giorno dopo l’intervento.

Alcuni proprietari potrebbero trovarlo crudele, ma l’animale sarà assonnato e disorientato e potrebbe non resistere molto. Questo è per la sicurezza del cane poiché questa è una parte fondamentale del processo di guarigione. Metti a tuo agio il tuo corgi nella cassa con coperte calde, il loro giocattolo preferito e qualcosa da masticare.

Non lavare l’incisione. I punti dovrebbero dissolversi da soli, ma l’umidità accelererà il processo e li farà dissolvere prima che sia il momento. Assicurati che rimanga asciutto e controllalo spesso. Un piccolo sanguinamento, gonfiore o arrossamento non è raro, ma se sei preoccupato contatta il tuo veterinario.

Durante questo periodo è importante tenere d’occhio il tuo cane, seguire le istruzioni del veterinario e somministrare antidolorifici per animali domestici come indicato. Tieni a portata di mano il numero di telefono dell’ospedale per animali o del tuo veterinario in caso di emergenza.

Leggi  Problemi di salute di Corgi: malattie più comuni a Corgis

Assistenza post sterilizzazione e chirurgia neutra

La cosa più importante che puoi fare per i tuoi corgi dopo l’intervento di sterilizzazione è renderli il più comodi possibile.

L’American Society for the Prevention of Cruelty to Animals (ASPCA) raccomanda ai proprietari di tenere i loro cani all’interno durante il recupero. Dovrebbero anche essere tenuti separati dagli altri animali domestici che potrebbero voler giocare con loro. Al cane non dovrebbe essere consentito saltare sui mobili o correre per la casa o il cortile per due settimane dopo l’intervento.

Non tutti i cani richiedono la stessa quantità di tempo di recupero, quindi il tuo veterinario può darti un’idea migliore del tempo di guarigione del tuo corgi.

Ai cani potrebbe non piacere, ma sarà necessario un cono per impedire loro di leccare il sito dell’incisione. Questo sito dovrebbe anche essere ispezionato ogni giorno per assicurarsi che stia guarendo correttamente. Il tuo corgi potrebbe amare questo: niente bagni per almeno 10 giorni dopo l’intervento chirurgico. Se noti cambiamenti nel tuo cane, come perdita di appetito, svogliatezza o diarrea e vomito, chiama immediatamente il veterinario.

Chiedi al tuo veterinario dei farmaci antidolorifici per animali domestici per aiutare il tuo corgi durante il periodo di recupero. E ricorda, proprio perché il tuo cane potrebbe apparire pieno di energia e pronto a riprendere a giocare nei giorni successivi all’intervento, devi resistere e limitare l’attività per tutta la durata del processo di recupero.

Ecco alcuni dei miei prodotti preferiti per animali domestici

Grazie per aver letto questo post. Spero che tu l’abbia trovato utile mentre allevi il tuo animale domestico. Ecco alcuni prodotti che uso come proprietario di un animale domestico e spero che anche tu possa trovare utili.

Controllo pulci e zecche: Consiglio www.canadapetcare.com, offrono trattamenti per pulci e zecche, collari, shampoo per pulci, capsule orali. Per i cani, l’infestazione da pulci e zecche è mortale e può causare gravi malattie se non trattata regolarmente.

Pelle e pelo mastica forniscono una varietà di ingredienti, vitamine e minerali che aiuteranno un cane con la pelle e il mantello, molte razze hanno condizioni cutanee croniche che possono creare stress e frustrazione nella loro vita quando non sono state trattate adeguatamente. Spedizione gratuita su tutti gli ordini a prezzi scontati.

Sconto veterinario americano: Con i piani per animali domestici a partire da $ 6,58 al mese, risparmiare sulle cure veterinarie del tuo animale domestico non è mai stato così facile. Clicca qui per aderire senza rischi. Mostrare la tua carta sconto veterinaria americana e il personale veterinario partecipante ridurrà l’intera fattura dei servizi medici, senza fare domande! Piani a basso costo, garanzia senza rischi.

  • Età migliore per allevare un nuovo Corgi (guida esplicativa e utile)
  • Temperamento di Corgi: com’è possedere un Corgi?
  • Corgis Intelligence: quanto sono intelligenti? (spiegato)
  • Quanto spesso abbaia Corgis? (Guida spiegata e utile)
  • I Corgis sono buoni cani da servizio? (Guida spiegata e utile)