Età migliore per allevare un nuovo Corgi (guida esplicativa e utile)

Età migliore per allevare un nuovo Corgi

Un Corgi è il cagnolino piccolo e vivace con le orecchie a punta, giusto? Certo; quindi perché non vorremmo più di questi cuccioli in giro? Allevare un nuovo Corgi è un grosso problema, ed è una pratica nota e comune tra allevatori principianti ed esperti.

Quindi è importante sapere che puoi allevare un nuovo Corgi quando ha circa 2 anni. Tende a raggiungere la piena maturità tra i 18 e i 24 mesi, il che gli conferisce l’aspetto e il vantaggio muscolare per avere con successo cuccioli sani.

Continua a leggere per scoprire perché 2 anni di età è il momento migliore per iniziare il processo di riproduzione del tuo Corgi.

L’età migliore per allevare un Corgi (maschio e femmina)

Poiché le loro dimensioni e il loro peso sono piccoli, sia i maschi che le femmine di Corgi sono una delle razze di cani più piccole per creare e nutrire la vita. Detto questo, assicurarsi che entrambi i sessi di cane siano al massimo delle loro condizioni fisiche è importante per avere una gravidanza di successo.

L’età migliore per iniziare ad allevare Corgi maschio è di circa 2 anni: dare o prendere una deviazione di 6 mesi. Quando si tratta di maschi, devi assicurarti che siano in grado di produrre i gameti necessari per la gravidanza, che tende a verificarsi intorno ai 24 mesi.

Per le femmine di Corgis, l’età migliore è compresa tra 18 e 24 mesi, o tra 1 ½ e 2 anni. Tendono a maturare più velocemente dello stallone Corgis, quindi sono in grado di accettare un compagno prima di uno stallone maschio.

Perché questa è l’età migliore?

Ci sono diversi motivi per cui aspettare circa 2 anni per allevare il tuo Corgi è una buona idea. Per uno, dà loro più che abbastanza tempo per maturare completamente.

Ammettiamolo, anche i cani hanno la loro infanzia, ed è il momento di diventare un adulto capace sia fisicamente che mentalmente di avere cuccioli.

Inoltre, aumenta le possibilità di avere una gravidanza sana. Un Corgi che ha cuccioli prima del loro apice fisico può causare sfide durante il processo di riproduzione, che potrebbero portare a risultati infruttuosi; quindi far scorrere i 2 anni sarà ottimale per la loro salute fisica generale.

Comprendere il ciclo di calore del tuo Corgi

Segni del ciclo del calore

Comprendere i segni dell’inizio del ciclo di calore di Corgis è una presentazione molto sottile, ma ovvia. Una volta che vedrai questi segni, saprai che il tuo Corgi è ufficialmente pronto per iniziare il processo di riproduzione.

Controlla questi tratti fisici:

  • Posizione della coda rialzata
  • Una vulva gonfia
  • Scarico giallo chiaro o sangue dalla vulva
  • Comportamento simile al montaggio
  • Leccare eccessivamente la loro area genitale
  • Minzione frequente.
Leggi  Problemi di salute di Corgi: malattie più comuni a Corgis

Questi segnali sono una buona indicazione che il tuo Corgi è pronto per accoppiarsi e avere cuccioli; quindi se stai pensando di allevare il tuo, questo è il momento migliore.

Quanto dura un Corgi in calore?

Puoi aspettarti che il tuo Corgi sia in calore circa 3 settimane a 1 mese. È un processo biologico completo che segue il suo corso in modo costante e ordinato.

Le prime settimane si presentano con odori, leccate e molto annusare. La seconda alla terza settimana è la fase di sanguinamento in cui la vulva del tuo Corgi inizierà a gonfiarsi e presentarsi con la secrezione. Nella settimana 4 è dove le cose sembrano stabilizzarsi e il coito può verificarsi in modo sano.

Quando è il miglior giorno dell’accoppiamento?

Bene, non c’è un giorno particolare che sia il migliore per creare nuova vita, ma c’è un momento ottimale in cui dovrebbe verificarsi, e cioè durante la fase estrale, o la fase riproduttiva del ciclo di calore di un Corgi.

Questo può essere un momento piuttosto difficile sia per te che per il tuo Corgi perché è qui che il tuo cane vorrà davvero accoppiarsi e farà il possibile per farlo accadere.

Quindi, se stai pensando di portare più corgi in questo mondo, aspetta fino a quando non inizi a vedere cambiamenti comportamentali nel tuo Corgi, quindi fissa un bell’appuntamento con il suo compagno!

Cose da tenere a mente sull’accoppiamento

Visita medica

Affinché tu Corgi abbia le migliori possibilità di avere una sana cucciolata di cuccioli, portarlo da un veterinario professionista per un esame sanitario prima di riprodurlo sarà utile sia a te che al tuo cane.

Mostrerà se il tuo Corgi è adatto per riprodursi o essere allevato. Inoltre, ti presenterà eventuali problemi di salute sottostanti o problemi di salute futuri che potrebbero sorgere se l’allevamento dove si verifica.

Inoltre, l’esame ti informerà su come preparare e gestire gli attributi fisici che stanno per iniziare. Una volta fatto questo, il tuo Corgi può essere autorizzato ad avere un processo di riproduzione divertente e salutare.

Posto tranquillo e pulito

Indipendentemente dalla specie, quando è il momento di indossarlo, è meglio farlo in un posto che non ti faccia accapponare la pelle; e sono sicuro che i cani la pensino allo stesso modo.

Ecco perché è meglio iniziare una sessione di accoppiamento in un’area che sia pulita da disordine e distrazioni e abbastanza tranquilla da consentire ai due amanti di concentrarsi sul portare a termine con successo la loro missione.

Inoltre, le femmine di Corgi sono un po’ più esigenti riguardo al comfort e alla facilità durante l’accoppiamento, quindi avere un luogo privo di detriti aiuterà nel suo relax.

Leggi  I Corgi vanno d'accordo con i gatti? (Guida spiegata e utile)

Mate 2 -3 volte per aumentare il tasso di successo dell’allevamento

Esatto, hai letto bene! Durante le 3-4 settimane del ciclo di riscaldamento, vuoi che i tuoi cani si impegnino tra loro 2 o 3 volte per aumentare le possibilità che questo sforzo abbia successo.

Certo, sappiamo tutti che ci vuole solo una volta; ma con molteplici tentativi di creare nuova vita l’uno con l’altro durante il ciclo di calore, la coppia di cani creerà maggiori possibilità di creare una solida cucciolata di cuccioli da allevare o da vendere.

Quindi, a beneficio di tutto ciò che è coinvolto, prova a sparare per far accoppiare la tua coppia almeno più di una volta durante il ciclo di calore di Corgis.

Quanti cuccioli hanno di solito i Corgis?

Tra le diverse marche di cani Corgi, c’è una piccola deviazione dal numero di cuccioli di Corgi che ciascuno può avere durante una gravidanza.

In media, i Corgis tendono ad avere in mezzo 6 e 8 cuccioli per cucciolata. Sebbene la dimensione media della cucciolata per un cane femmina possa essere più alta, i Corgis sono più piccoli, quindi sono fisicamente inclini ad avere una cucciolata più piccola, che è comune anche tra le altre razze di cani della loro taglia.

La quantità di cuccioli che un Corgi può avere si basa anche sulla genetica dei genitori stessi. Quindi, sebbene ci sia una media, i Corgis sono in grado di avere meno o più della media a seconda delle circostanze.

Per quanto tempo sono in gravidanza i Corgis?

Un periodo di gestazione di Corgi, o gravidanza, è circa quattro volte più breve di quello di un essere umano; Le Corgis sono incinte solo per circa 58-63 giorni, o una media di circa 2 mesi.

Questo lasso di tempo si basa sull’inizio dell’ovulazione del loro uovo, fino al giorno in cui vengono dati alla luce i nuovi cuccioli di Corgi.

Come gli umani, anche i Corgis sono in grado di attraversare i trimestri; è solo che il trimestre per il tuo cane durerà solo dai 19 ai 21 giorni circa, per un totale di circa 60 giorni di gravidanza.

Saprai che la tua Corgi è incinta notando i primi segni di nausea mattutina a causa di squilibri ormonali che si verificano.

Quando è il momento di smettere di allevare?

Il ciclo di calore del tuo Corgi vivrà fino al momento in cui il suo corpo dice di fermarsi; quindi, Corgis può tecnicamente riprodursi fino ai suoi ultimi giorni; tuttavia, non è molto consigliato a causa di problemi di salute e declino fisico.

Quindi è consigliabile che la maggior parte dei cani, incluso Corgis, riposano le loro occupazioni riproduttive attive intorno ai 5 anni, almeno, con un massimo di 7 anni di Corgis.

Leggi  La guida definitiva a ciò che Corgis può (e non può) mangiare

Le circostanze speciali devono essere prese in considerazione durante l’allevamento di Corgis, come il loro peso, statura e dimensioni, o qualsiasi problema di salute che ha o potrebbe verificarsi se l’allevamento continua.

Prima del rischio che si verifichi una di queste situazioni, è meglio prendersi la ricompensa di avere un paio di cucciolate sane di Corgis i cui genitori sono ancora sani e vivaci.

Evita che il tuo Corgi rimanga incinta più volte

Il corpo femminile è abbastanza forte da trasportare un altro essere al suo interno; tuttavia, ha ancora bisogno di tempo per riposarsi e riprendersi, e questo vale anche per i corpi dei Corgi.

Le gravidanze consecutive possono potenzialmente fare più male che bene e creare complicazioni per la salute sia per la madre che per i cuccioli.

Per evitare che ciò accada, assicurati che abbiano una quantità adeguata di spazio tra le gravidanze prima di iniziare la fase di accoppiamento successiva.

Questo per garantire che il corpo del tuo Corgi guarisca correttamente e torni abbastanza forte da sopportare il peso di 6-8 cuccioli che vivono al suo interno.

Ecco alcuni dei miei prodotti preferiti per animali domestici

Grazie per aver letto questo post. Spero che tu l’abbia trovato utile mentre allevi il tuo animale domestico. Ecco alcuni prodotti che uso come proprietario di un animale domestico e spero che anche tu possa trovare utili.

Controllo pulci e zecche: Consiglio www.canadapetcare.com, offrono trattamenti per pulci e zecche, collari, shampoo per pulci, capsule orali. Per i cani, l’infestazione da pulci e zecche è mortale e può causare gravi malattie se non trattata regolarmente.

Pelle e pelo mastica forniscono una varietà di ingredienti, vitamine e minerali che aiuteranno un cane con la pelle e il mantello, molte razze hanno condizioni cutanee croniche che possono creare stress e frustrazione nella loro vita quando non sono state trattate adeguatamente. Spedizione gratuita su tutti gli ordini a prezzi scontati.

Sconto veterinario americano: Con i piani per animali domestici a partire da $ 6,58 al mese, risparmiare sulle cure veterinarie del tuo animale domestico non è mai stato così facile. Clicca qui per aderire senza rischi. Mostrare la tua carta sconto veterinaria americana e il personale veterinario partecipante ridurrà l’intera fattura dei servizi medici, senza fare domande! Piani a basso costo, garanzia senza rischi.

  • Per cosa sono allevati i Corgis? (Spiegazione e fatti rapidi)
  • Età migliore per sterilizzare/castrare un corgi (guida esplicativa e utile)
  • I Corgis sono facili da addestrare? (Guida spiegata e utile)
  • La guida definitiva a ciò che Corgis può (e non può) mangiare
  • Quanto sonno dovrebbe avere un Corgi? (spiegato)