Corgis può correre su lunghe distanze? (Guida spiegata e utile)

Corgis può correre su lunghe distanze

Possedere un Corgi è un’esperienza divertente e gratificante. Questa razza è un cane energico e giocoso, che porta gioia in miniatura e pelosa in qualsiasi vita in cui si diverte. Tuttavia, nonostante la loro energia e il bisogno di attività, ci sono alcune cose che non dovresti lasciare che il tuo Corgi faccia. Oltre alla regola senza cioccolato che è radicata nella mente di ogni proprietario di cane, dovresti tenere a mente alcune restrizioni per il tuo Corgi.

In breve, portare il tuo Corgi per una corsa a lunga distanza non è una buona idea. Una cosa che un Corgi non dovrebbe fare è impegnarsi in attività di resistenza o a lunga distanza. Il fisico dei Corgi, le gambe corte e la schiena lunga, e il loro temperamento, un talento per la variazione e l’attività stimolante, non si prestano bene a lunghi periodi di esercizio ripetitivo.

Per comprendere meglio i limiti fisici del tuo Corgi e le alternative più adatte al tuo compagno canino, continua a leggere. Tratteremo tutto ciò che devi sapere, dai dettagli sul perché non possono correre su lunghe distanze alle idee per attività che stimoleranno di più il tuo Corgi. Iniziamo!

Storia di corsa di Corgis

Tornando all’inizio della storia di questa adorabile razza, vediamo che una tribù Celta iniziò ad addomesticare il Cardigan Welsh Corgi più di 3.000 anni fa. Nel corso della storia, i Corgi sono rimasti un sostenitore della società gallese.

Nel 10th secolo, i gallesi iniziarono a usare ampiamente il Corgi come cane da pastore. Il corgino si prestava bene a questo lavoro. Esaminare cosa comporta questo lavoro può anche darci una buona idea di come si sono sviluppate le abitudini di corsa del Corgi.

Le mucche da pastore fornivano ai corgi un compito stimolante che raramente si rivelava ripetitivo; da qui la necessità di Corgis di una nuova stimolazione costante. Herding ha anche dato ai Corgi la possibilità di correre su brevi distanze, mettendo a frutto il loro trucco fisico. Non è cambiato molto da allora. Le gambe corte e la schiena lunga del Corgi sono più adatte per sprint più brevi piuttosto che per lunghe corse.

Quanto velocemente può correre Corgis?

Ciò che sorprende molte persone di Corgis è la loro capacità di correre abbastanza velocemente. È stato registrato che Corgis correva a una velocità massima di 25 mph. Sebbene le gambe corte e la schiena lunga del Corgi non vadano bene con la corsa su lunghe distanze, questo trucco fisico non li rallenta affatto durante gli sprint.

Leggi  Età migliore per allevare un nuovo Corgi (guida esplicativa e utile)

Un grande motivo per la loro velocità è l’uso da parte dei Corgi del loro nucleo piuttosto che delle gambe durante la corsa. Lascia che questa sia un’ispirazione pelosa e adorabile per te per pompare quegli scricchiolii ogni giorno!

Quanto tempo può correre un Corgi in una volta?

Il massimo che dovresti spingere il tuo Corgi per correre in una volta è compreso tra uno e due miglia. Due miglia potrebbero spingere, soprattutto quando il tuo Corgi invecchia.

Correre troppo lontano può causare problemi alla schiena e alle articolazioni del tuo Corgi mentre invecchia. La distanza che possono correre dipende dal loro livello di forma fisica, ovviamente. Tuttavia, i Corgis sono più adatti per gli sprint a breve distanza e le attività basate sull’agilità.

Corgi Endurance

La resistenza del Corgi, come ogni atleta, dipende dal suo livello di forma fisica. Se il tuo Corgi è nuovo all’esercizio, inizialo a un livello moderato e aumentalo. Dovrai monitorare da vicino i loro progressi poiché il tuo Corgi sarà molto disposto a obbedire a qualsiasi comando, anche a costo di danni fisici per loro.

Detto questo, però, non dovresti spingere il tuo Corgi a correre per una distanza maggiore di 2 miglia. I Corgis, essendo stati allevati come cani da pastore di mucche e pecore, sono più adatti alle attività di sprint e agilità. Per usare gli atleti come esempio, Corgis sarebbe più un giocatore di basket o un running back della NFL piuttosto che un maratoneta.

Non è il tipo di corporatura per la corsa su lunghe distanze

Il Corgi possiede gambe piuttosto corte e un tronco più lungo. La loro andatura è vicina al suolo e usa più corpo e nucleo che le gambe. Questo rende il Corgi uno sprinter sorprendentemente efficiente e veloce.

Tuttavia, se utilizzato in questo modo per correre su lunghe distanze, il corpo del Corgi si stancherebbe rapidamente e sperimenterebbe problemi alla schiena e alle articolazioni. Immagina di provare a correre una maratona su gambe che devono sostenere un busto cinque volte più lungo di loro.

Dovresti correre per lunghe distanze con il tuo Corgi

Insomma, no, non dovresti correre lunghe distanze con il tuo Corgi. Sono più adatti a lunghe passeggiate, possono percorrere sette o otto miglia se in buona forma, o attività basate sullo sprint o sull’agilità.

I Corgis, essendo molto obbedienti, sono ottimi cani per imparare trucchi. Tuttavia, insegna loro con cautela. La loro energia e volontà di obbedire li porta a tentare trucchi che possono essere dannosi per loro.

Leggi  Leggi di più sul livello di energia di Corgi: i Corgis sono ad alta energia?

Passeggiate veloci in luoghi diversi per mantenere l’attenzione del tuo Corgi, percorsi a ostacoli e un gioco di recupero molto veloce sono attività più adatte per dare al tuo Corgi l’esercizio e l’intrattenimento di cui ha bisogno.

È possibile trasformare il mio Corgi in un corridore di lunga distanza?

Questa domanda può essere un po’ fuorviante. Sebbene sia possibile mettere il tuo Corgi in una forma abbastanza buona da correre fino a due miglia o più, non è una buona idea farlo.

Come detto prima, correre per lunghe distanze può causare problemi alla schiena e alle articolazioni del tuo Corgi. Questi possono peggiorare con l’età o aumentare la corsa su lunghe distanze. Se vuoi impegnarti in attività a lunga distanza con il tuo Corgi, prova a camminare a passo svelto fino a 6 o 8 miglia.

Per dare al tuo Corgi l’esercizio di cui ha bisogno, coinvolgilo in più attività basate sullo sprint e sull’agilità.

Problemi di salute associati alla corsa su lunghe distanze

Poiché i Corgis percorrono distanze sempre più lunghe, i loro corpi con le gambe corte e con la schiena lunga subiscono uno stress per cui non sono attrezzati. Per iniziare, I corgi sono soggetti a problemi di salute come la displasia dell’anca e problemi alla schiena.

Sforzare i loro corpi in modi per i quali non sono stati costruiti non farà che esacerbare queste ferite. Lesioni alla schiena, alle articolazioni e ai muscoli possono derivare dal fatto che il tuo Corgi corre troppo lontano o troppo a lungo.

Mantieni il tuo Corgi al sicuro in fuga

Per mantenere il tuo Corgi al sicuro durante le corse, limitale a meno di due miglia. Anche se sono in ottima forma e sembrano disposti a correre sempre più lontano, non lasciare che il tuo Corgi si spinga. Conosci i loro limiti meglio di loro molte volte. La loro energia ed entusiasmo possono avere la meglio su di loro.

Assicurati che il terreno su cui stai correndo sia piatto e uniforme. È noto che i Corgis si feriscono alle articolazioni e ai fianchi saltando da superfici alte come mobili e scale. Immergiti nell’imprevedibilità della natura e potresti facilmente incontrare il disastro.

Infine, se ritieni che la corsa stia diventando troppo per il tuo Corgi, fermati subito e trasformala in una passeggiata. Anche rallentare a passo svelto da una corsa lenta può fare miracoli per proteggere la salute del tuo Corgi e aumentare la distanza che possono percorrere.

Cosa portare nel tuo lungo periodo?

Se decidi che il tuo Corgi è pronto per una corsa lunga (ricorda, non più di due miglia) e sei pronto ad affrontare i rischi se dovessero accadere, dovresti portare alcune cose con te solo per sicurezza.

Leggi  I Corgis sono facili da addestrare? (Guida spiegata e utile)

L’acqua è una cosa fantastica da avere, sia per te che per il tuo Corgi. Un guinzaglio è un modo utile per tenere a freno il tuo Corgi quando viene spinto troppo forte.

Soprattutto quando il tuo Corgi invecchia e i problemi alla schiena e alle articolazioni diventano sempre più un rischio, è una buona idea portare un passeggino con te durante le tue corse. A rischio di essere quel proprietario di cane che spinge il proprio animale domestico in giro in un passeggino, il suo utilizzo può permetterti di fare lunghe corse e goderti comunque la compagnia del tuo Corgi mentre gli dai un po’ di aria fresca e paesaggi.

Naturalmente, la cosa migliore da portare con te in quel lungo periodo è una buona idea dei limiti del tuo Corgi e un senso di consapevolezza per eventuali pericoli o problemi che possono accadere. Rimani intelligente e stai al sicuro.

Ecco alcuni dei miei prodotti preferiti per animali domestici

Grazie per aver letto questo post. Spero che tu l’abbia trovato utile mentre allevi il tuo animale domestico. Ecco alcuni prodotti che uso come proprietario di un animale domestico e spero che anche tu possa trovare utili.

Controllo pulci e zecche: Consiglio www.canadapetcare.com, offrono trattamenti per pulci e zecche, collari, shampoo per pulci, capsule orali. Per i cani, l’infestazione da pulci e zecche è mortale e può causare gravi malattie se non trattata regolarmente.

Pelle e pelo mastica forniscono una varietà di ingredienti, vitamine e minerali che aiuteranno un cane con la pelle e il mantello, molte razze hanno condizioni cutanee croniche che possono creare stress e frustrazione nella loro vita quando non sono state trattate adeguatamente. Spedizione gratuita su tutti gli ordini a prezzi scontati.

Sconto veterinario americano: Con i piani per animali domestici a partire da $ 6,58 al mese, risparmiare sulle cure veterinarie del tuo animale domestico non è mai stato così facile. Clicca qui per aderire senza rischi. Mostrare la tua carta sconto veterinaria americana e il personale veterinario partecipante ridurrà l’intera fattura dei servizi medici, senza fare domande! Piani a basso costo, garanzia senza rischi.

  • I Corgis sono buoni cani da servizio? (Guida spiegata e utile)
  • Corgis perde? (Guida spiegata e utile)
  • La guida definitiva a ciò che Corgis può (e non può) mangiare
  • Quanto sonno dovrebbe avere un Corgi? (spiegato)
  • Quanto spesso abbaia Corgis? (Guida spiegata e utile)