Corgis perde? (Guida spiegata e utile)

Fai il capannone di Corgis

Più che essere un cane brillante e affettuoso, dovresti essere giustamente preoccupato per le caratteristiche di muta del tuo corgi. Tale conoscenza determinerebbe se la tua salute è compatibile con il possesso di corgi (in termini di allergie) e la preparazione per le stagioni pesanti quando i corgi perdono di più.

Sì, i corgis perdono molto. I Corgis sono cani non ipoallergenici. Questa razza di cane ha un doppio mantello, che aumenta la sua frequenza di muta. Certamente, non c’è alcuna differenza significativa tra la quantità di capelli che il corgi Pembroke e Cardigan perde. Il tasso di spargimento di corgis dipende principalmente dalla stagione. I corgi tendono a perdere di più durante l’autunno e la primavera.

I Corgis sono alcuni dei cani da muta più pesanti. C’è così tanto di cui devi essere consapevole sulle abitudini di spargimento del tuo corgi. Come puoi controllare tale spargimento? Quale cibo ed esercizio dovresti dare al tuo corgi nella sua massima stagione di muta? Inoltre, come si fa a distinguere lo spargimento anormale dal tipico spargimento di corgi? Impariamo tutte queste preziose informazioni in questa guida.

Perché Corgis Shed?

Lo spargimento è naturale per i corgi, proprio come accade per la maggior parte dei mammiferi. Sì, la caduta è fondamentale per la rigenerazione e la sostituzione dei capelli.

La realtà è che i corgi perdono più pelo della maggior parte degli animali. Tale maggiore frequenza di spargimento è attribuita al doppio mantello del corgi.

Per un corgi, il doppio strato è una combinazione dello strato esterno (che è più lungo) e del cappotto interno (che è più corto e isolato). La crescita casuale delle pellicce nel corpo di un corgi può tradursi in uno spargimento casuale.

Corgis perde in modo uniforme durante tutto l’anno, ma perde di più nelle stagioni primaverili e autunnali.

Quando Corgis si libera?

Come abbiamo sottolineato, il ciclo naturale di crescita dei corgi è vincolato dalle stagioni. Quando arriva l’inverno, il corgi sfrutterà l’isolamento e la resistenza all’acqua del suo mantello interno. Questo aiuta molto a proteggerlo dall’intensità del freddo. Il mantello interno è più denso e più corto.

Dato che il mantello interno si sviluppa maggiormente durante l’inverno, il corgi lo perderebbe nei mesi primaverili. Durante questo intervallo primaverile, c’è una maggiore crescita del mantello esterno più lungo, che è relativamente più soffice.

Ora, quando arriva l’autunno, il tuo corgi perderebbe il mantello. La rigenerazione del mantello interno accompagna questo per i mesi invernali.

Tale crescita del mantello ottimizzata per la stagione spiega perché il tuo corgi perderà molto due volte durante l’anno, in genere l’autunno e la primavera.

Questo, tuttavia, non è definitivo. Quando le stagioni non sono chiaramente definite durante tutto l’anno, la temperatura ambiente della tua casa può anche determinare la frequenza di spargimento del tuo corgi.

Quanto perde Corgis?

Bene, corgis perdono molto. Rispetto ad altri cani, i corgis sono tra i cani che perdono più pelo con il doppio pelo. Mentre i corgi si soffiano il mantello due volte all’anno, si liberano anche uniformemente durante tutto l’anno.

Leggi  Perché Corgis dorme così tanto? I Corgis sono notturni?

In genere, il tuo corgi gallese potrebbe perdere fino a due volte in 24 ore. Tuttavia, quando arriva la primavera o l’autunno, perdono ancora di più, soffiandosi il mantello.

Cose che contribuiscono alla quantità di spargimento

Diversi fattori controllano il volume di spargimento del tuo corgi. Esploriamo alcuni di loro.

Spazzolatura

Quando non pulisci adeguatamente il tuo corgi, è molto probabile che perda più del solito. La toelettatura è fondamentale per eliminare il pelo perso la cui caduta è imminente.

Spazzolare regolarmente il tuo cane costituisce una parte fondamentale di questo esercizio di toelettatura. Questo riduce quelle fastidiose situazioni di capelli morti e pelo sciolto sparsi per la casa. La spazzolatura dovrebbe essere eseguita ogni giorno.

Devi spazzolare i peli del tuo corgi lungo la direzione in cui cresce la sua pelliccia. Ti consigliamo di spazzolare i capelli del tuo corgi con un movimento verso l’esterno (cioè dal corpo).

Esercizio

Il tuo cane ha bisogno di un adeguato esercizio per liberarsi correttamente. Questo è ancora più importante per un cane atletico come il corgi. Un buon regime di esercizio non solo riduce lo stress, ma fa molto per migliorare la salubrità del mantello del tuo corgi.

Un corretto esercizio riduce anche l’incidenza di abitudini distruttive, come graffiare e mordere. Questo, sarai d’accordo, riduce la quantità di pelo che cade dal tuo corgi.

Fare il bagno

Fare il bagno, proprio come spazzolare, è un aspetto importante della toelettatura del tuo corgi. Quando fai il bagno frequentemente al tuo corgi, elimini i peli sciolti e mantieni la lucentezza e la salute della pelle del tuo corgi.

Fare il bagno al tuo corgi con uno shampoo per cani di alta qualità migliorerà la sua idratazione della pelle, mantenendola più sana. Ciò nonostante, sconsigliamo di lavare troppo i vostri corgi. Tali routine di balneazione eccessive potrebbero causare una perdita sproporzionata di oli per la pelle, con conseguente irritazione cutanea persistente.

Puoi fare il bagno al tuo corgi almeno una volta ogni 4 settimane. Ciò dipende principalmente da quanto è particolarmente sporco il suo mantello o se il mantello inizia a puzzare.

Integratore di olio di pesce

La qualità dell’alimentazione del tuo corgi determina anche quanto (o in modo appropriato) perde. Non è un segreto che i corgi mal nutriti perdano molto. Un componente fondamentale del cibo del tuo corgi che ridurrebbe tale spargimento anormale è l’integratore di olio di pesce.

Un corgi privo di un adeguato apporto di olio di pesce nella sua dieta può essere facilmente individuato dall’aspetto del mantello del corgi. Gli oli Omega 3 sono nutrienti eccellenti per normalizzare la frequenza di spargimento del tuo corgi.

Spargimento anormale

Mentre i corgis perdono molto, ci sono casi in cui si libera in modo anomalo. Quali potrebbero essere queste cause?

Cambiamenti ormonali

I cambiamenti ormonali possono innescare uno spargimento anormale nel tuo corgi. È noto che i corgi femminili sperimentano fluttuazioni ormonali durante l’allattamento o durante la gravidanza.

Leggi  Età migliore per allevare un nuovo Corgi (guida esplicativa e utile)

In tali scenari, i follicoli piliferi del tuo corgi entrano in una fase di riposo. Questo è nel tentativo di riservare notevoli quantità di energie per soddisfare i suoi cuccioli. Ciò può far sì che il tuo corgi perda più del normale.

Ecco il motivo per cui potresti vedere un forte spargimento di pelo nel tuo corgi quando non è primavera o autunno quando il tuo corgi si soffia tipicamente il mantello.

Uno squilibrio degli ormoni sessuali può anche provocare uno spargimento eccessivo. Tali casi possono essere risolti con la terapia ormonale riproduttiva, che può essere integrata con un sano apporto di acidi grassi omega.

Malattia

Se il tuo corgi è malato, potrebbe mutare in modo anomalo. Abbiamo visto ripetuti casi in cui disordini metabolici interrompono la salute del mantello del tuo corgi. Due delle malattie più famose che possono causare uno spargimento anormale nel tuo corgi sono la malattia di Cushing e l’ipotiroidismo.

Quando il tuo corgi soffre della malattia di Cushing, potrebbe sperimentare una produzione eccessiva di corticosteroidi nelle ghiandole surrenali. L’ipotiroidismo si verifica anche nel tuo corgi in circostanze in cui i suoi sguardi tiroidei non producono livelli sufficienti di ormoni.

Se il tuo corgi soffre anche di dermatite, tigna e altre infezioni fungine, potrebbe mutare in modo anomalo.

Allergia

I corgi hanno allergie proprio come gli umani. Non è interessante?

I tuoi corgi possono sviluppare allergie a specifici fattori ambientali e persino agli ingredienti alimentari. C’è un’alta probabilità che il tuo corgi possa subire reazioni cutanee in caso di esposizione prolungata alle allergie.

Quando ciò si verifica, potrebbe esserci una reazione metabolica da parte del corgi, dispensando istamina nel flusso sanguigno per combattere le sostanze allergiche. Ciò potrebbe comportare uno spargimento schiacciante e anormale.

Se il tuo corgi soffre di tali allergie al cibo, potrebbe perdere molto durante tutto l’anno a meno che tali ingredienti non vengano rimossi dai suoi pasti.

Malnutrizione dopo aver avuto un bambino

Un corgi materno ha bisogno di pasti eccellenti. Dare ai tuoi corgi cibi poveri dopo il parto è inaccettabile. Se la dieta di un corgi materno è carente di nutrienti vitali (nelle giuste razioni), potrebbe subire uno spargimento eccessivo.

La malnutrizione fa anche perdere lucentezza e levigatezza al mantello del tuo corgi. Il tuo corgi (dopo il parto) ha bisogno di quantità ragionevoli di aminoacidi, grassi sani, carboidrati, fibre e vitamine.

Suggerimenti per la stagione dello spargimento: evita che la tua casa sia in disordine

Naturalmente, sopportare un corgi che perde molto pelo non è sempre divertente. Avere grandi quantità di pelo sparse per la tua bella casa è tanto straziante quanto fastidioso.

Tuttavia, con le pratiche e le attrezzature giuste, puoi evitare che la tua casa diventi un disastro durante la stagione della muta del tuo corgi.

Leggi  Quanto sonno dovrebbe avere un Corgi? (spiegato)

Ottieni i set di strumenti giusti

Avere la giusta collezione di strumenti rende un corgi che perde meno orribile. Puoi ottenere strumenti per la rimozione del pelo come spazzole a spillo, pettini e forbici per pulire il tuo corgi. Hai anche bisogno di shampoo di qualità, forbici e una spazzola di setole.

Assicurati di scegliere gli strumenti giusti per lo spargimento poiché alcuni potrebbero danneggiare il mantello del tuo corgi. Inizia sempre dal basso e poi affronta i peli sciolti.

Avrai bisogno di un buon aspirapolvere

Ah, un bel aspirapolvere ti renderà la vita molto più facile quando il tuo corgi si soffia il pelo. Passa l’aspirapolvere quando arriva la stagione della muta. A volte, il tuo corgis potrebbe aver bisogno di tempo per acclimatarsi all’aspirapolvere, non tutti lo godono in una volta.

Inizia l’aspirazione lentamente finché non si abitua. Un accessorio per tappezzeria aiuta anche molto a strappare i capelli sciolti dal mantello del tuo corgi.

Dai al tuo Corgi un bagno caldo e spazzola in modo appropriato

Sì, avete letto bene. Un bagno caldo potrebbe essere prezioso per il tuo corgi quando perde molto. Un tale bagno è efficace nell’allentare i capelli morti. Mentre il tuo cane è ancora nella vasca, dovresti usare un guanto da segugio.

Dopo il bagno, puoi asciugare il tuo corgi con il phon. Questo elimina i peli sciolti e il sottopelo. Infatti, un caldo ogni 2 settimane è eccellente nel picco della stagione di muta del tuo corgi. Il bagno dovrebbe essere accompagnato da una spazzolatura regolare.

Ecco alcuni dei miei prodotti preferiti per animali domestici

Grazie per aver letto questo post. Spero che tu l’abbia trovato utile mentre allevi il tuo animale domestico. Ecco alcuni prodotti che uso come proprietario di un animale domestico e spero che anche tu possa trovare utili.

Controllo pulci e zecche: Consiglio www.canadapetcare.com, offrono trattamenti per pulci e zecche, collari, shampoo per pulci, capsule orali. Per i cani, l’infestazione da pulci e zecche è mortale e può causare gravi malattie se non trattata regolarmente.

Pelle e pelo mastica forniscono una varietà di ingredienti, vitamine e minerali che aiuteranno un cane con la pelle e il mantello, molte razze hanno condizioni cutanee croniche che possono creare stress e frustrazione nella loro vita quando non sono state trattate adeguatamente. Spedizione gratuita su tutti gli ordini a prezzi scontati.

Sconto veterinario americano: Con i piani per animali domestici a partire da $ 6,58 al mese, risparmiare sulle cure veterinarie del tuo animale domestico non è mai stato così facile. Clicca qui per aderire senza rischi. Mostrare la tua carta sconto veterinaria americana e il personale veterinario partecipante ridurrà l’intera fattura dei servizi medici, senza fare domande! Piani a basso costo, garanzia senza rischi.

  • I Corgis sono ipoallergenici? (Guida spiegata e utile)
  • La guida definitiva a ciò che Corgis può (e non può) mangiare
  • I Corgi vanno d’accordo con i gatti? (Guida spiegata e utile)
  • Età migliore per allevare un nuovo Corgi (guida esplicativa e utile)
  • Quanto spesso abbaia Corgis? (Guida spiegata e utile)